Dettagli
 

UNISON RESEARCH SIMPLY ITALY

Il Simply Two è stato sicuramente uno dei piccoli amplificatori integrati valvolari di maggior successo al mondo, successo unanime accreditato dagli audiofili e dalla stampa specializzata.
Sulla scia del Simply Two, abbiamo deciso di riprogettare e produrre un nuovo piccolo integrato valvolare: il SIMPLY ITALY, simile per molte caratteristiche elettroniche, ma con nuova e più moderna forma estetica al blasonato SIMPLY TWO.
Fedeli alla tradizione UNISON RESEARCH anche questo nuovo amplificatore è di tipo integrato.
Siamo convinti che l’integrazione degli amplificatori possa offrire molti vantaggi sia per la semplificazione dell’intero impianto di riproduzione musicale, sia per le migliori qualità sonore che in questo modo si possono ottenere. Un altro aspetto non trascurabile è la notevole riduzione dei costi di produzione (un solo telaio, riduzione del numero di cavi di alimentazione e di interconnessione).
La progettazione di un amplificatore integrato è ben più critica e complessa di quella di un preamplificatore o di un finale, basti pensare a quanto sia importante, anzi fondamentale, che ogni componente e ogni singolo stadio (alimentazione, controllo, preamplificazione, stadio di potenza) non abbia ad interferire con altre parti dell’amplificatore. La nostra esperienza nella progettazione e nella produzione di amplificatori integrati si è consolidata negli anni e ci ha permesso realizzazioni divenute storiche e a tutt’oggi di grande valore, basti citare, una fra tutte, il prestigioso ABSOLUTE.

Rispetto al SIMPLY TWO, l’amplificatore di riferimento, il nuovo SIMPLY ITALY presenta una serie di modifiche e variazioni tali però da mantenere la stessa impostazione musicale, le stesse caratteristiche funzionali e le stesse doti di estrema affidabilità.
La potenza del SIMPLY ITALY, di circa 12 watt per canale, è rimasta invariata, mentre l’impedenza di uscita per i diffusori è stata unificata a 6 ohm.
L’estetica, come si è detto, ha subito profonde variazioni. Le parti un legno, in particolare, si sono ridotte al solo frontale, ma arricchito da inserti, sempre in legno massello, che esaltano per contrasto manopole e comandi.
Due piastre in acciaio inox satinato poste in corrispondenza delle valvole oltre a dare un raffinato particolare tocco estetico contribuiscono ad isolare termicamente le circuitazioni elettroniche ed i trasformatori di uscita e di alimentazione con evidenti vantaggi per la stabilità, per la qualità sonora e per l’affidabilità dell’intero amplificatore.

Tutti gli stadi di amplificazione sono rigorosamente valvolari, con soluzioni circuitali che fanno lavorare tutte le valvole in classe A pura.
Fin dagli inizi la UNISON RESEARCH si è dedicata alla progettazione, allo sviluppo e alla realizzazione dei trasformatori di uscita, consapevole di come le prestazioni degli amplificatori valvola siano soprattutto legate alla buona qualità di questi complessi componenti che poche aziende al mondo possono vantarsi di essere in grado di progettare e produrre. Grazie proprio ai particolari trasformatori di uscita è stato possibile realizzare per il SIMPLY ITALY uno stadio finale composto da una EL34 in configurazione single-ended ultra lineare. Anche il funzionamento in ultra linearità è stato possibile grazie ad una particolare elaborazione dei trasformatori di uscita che in pratica fanno funzionare le EL34 (pentodo) in modo prossimo ai triodi.
La preamplificazione ed il pilotaggio dello stadio di potenza sono realizzati a triodi con l’impiego di ECC82. Queste valvole consentono di ottenere una grande linearità e la quasi totale assenza delle componenti di distorsione armonica di ordine dispari.
Il primo triodo amplificatore dello stadio di ingresso è totalmente privo di retroazione sia totale che locale, per ottenere questo si è eliminato, il classico circuito di auto polarizzazione catodica introducendo la polarizzazione ionica, l’unica a garantire assenza di retroazione e minime rotazioni di fase dei segnali amplificati.
Nota di rilievo è rappresentata dalla possibilità di selezionare il livello di retroazione totale dell’amplificatore permettendo un interfacciamento migliore con i diffusori, con i cavi e con l’ambiente di ascolto.
I filamenti delle valvole di preamplificazione sono alimentati in corrente continua per impedire che residui di componenti alternate si possano aggiungere ai segnali da amplificare.

La stessa cura e la stessa attenzione riservata al progetto degli stadi amplificatori è stata rivolta
anche allo studio dell’alimentatore. Il trasformatore di alimentazione del SINFONIA non è un normale trasformatore toroidale bensì è il risultato di un progetto che ne riduce le perdite elettriche e ne contiene i flussi magnetici dispersi.
L’alimentazione ottimale in un amplificatore è rappresentata dalla soluzione Dual Mono, soluzione questa onerosa ed ingombrante. Nel Simply Italy si è realizzata un alimentatore che si potrebbe denominare Quasi Dual Mono, infatti tranne il trasformatore di alimentazione ed il primo stadio di filtro l’alimentatore si sdoppia separando di fatto tutti gli stadi di preamplificazione a tutto vantaggio di un basso crosstalk e di basse distorsioni.
Il SIMPLY ITALY è provvisto di un telecomando a raggi infrarossi che permette all’utente di interfacciarsi con un circuito di controllo a microcontrollore; quest’ultimo gestisce la regolazione analogica del volume che viene eseguita tramite un potenziometro motorizzato ALPS della prestigiosa serie RK27.
Quattro grandi connettori placcati oro atti a ricevere ogni tipo di cavo permettono il collegamento ai diffusori con impedenze comprese da 4 e 8 ohm.
Nel SIMPLY ITALY nulla è stato lasciato al caso; le manopole, ad esempio, tornite in acciaio inossidabile amagnetico, grazie alla loro massa e al loro peso, danno un effetto volano permettendo una maggior sensibilità e precisione nelle regolazioni manuali. Anche le parti in legno, che svolgono una fondamentale funzione estetica, hanno un ruolo previsto non trascurabile nello smorzare possibili vibrazioni indotte nel telaio metallico, impedendo così che le valvole, componenti elettronici microfonicamente sensibili, abbiano a generare segnali di disturbo legati a tali risonanze meccaniche .
L’adozione di soluzioni circuitali raffinate e quindi relativamente complesse, il generoso dimensionamento di elementi quali i condensatori di filtro e i trasformatori di alimentazione e di uscita e la decisione di realizzare un apparecchio estremamente compatto hanno imposto una particolare attenzione nel progetto del telaio e del layout interno.
Come in tutti i progetti UNISON RESEARCH non si sono trascurati aspetti fondamentali quali l’adeguato dimensionamento delle piste di alimentazione, l’attenta disposizione dei percorsi di massa e di segnale per quanto riguarda il progetto del layout o la robustezza, la semplicità di montaggio un’adeguata ventilazione assicurata ai circuiti interni per quanto concerne il disegno dello chassis.
Per le massime prestazioni, massima affidabilità e durata nel tempo tutta la componentistica impiegata nel SIMPLY ITALY è stata selezionata e scelta, dalle resistenze, molte delle quali anti induttive, ai condensatori di filtro, dagli zoccoli delle valvole in pura ceramica ai circuiti stampati in vetronite.



Specifiche Tecniche
Tipo:  amplificatore integrato stereo
Valvole: 2 x EL34, 2 x ECC82
Classe di funzionamento:  A pura
Stadio di uscita:  single-ended ultra lineare
Potenza di uscita:  12 W circa
Retroazione:  2 livelli selezionabile
Impedenze di uscita:  6 ohm per diffusori da 4 a 8 ohm
Ingressi:  4 linea, 1 tape
Impedenze di ingresso:  47 Kohm
Uscite:  1 tape
Potenza assorbita:  85 W max
Dimensioni:  260 mm, 350mm, 190mm
Peso:  15Kg
Unison Resarch Simply Italy

Prezzo di listino: € 1.650,00

Fai un'offerta!

Telefono: E-mail:

Con l'invio di questo modulo l'utente concede a TREZETA S.N.C. il consenso al trattamento dei suoi dati personali.
Ai sensi della legge n° 675 del 31.12.1996, informiamo che i dati trasmessi saranno utilizzati per l'invio delle informazioni richieste e di altre pubblicazioni promozionali. In qualsiasi momento l'utente ha diritto di modificare e far cancellare i suoi dati in nostro possesso. Il titolare e responsabile del trattamento dei dati è Pier Luigi Zanella.